Mini Tutorial per fare una semplice Murrina!

PREMESSA
Di sicuro qualcun altro ha già fatto qualche tutorial simile, io ho semplicemente comprato delle formine e guardandole mi è venuto in mente che potevano essere utilizzate in questo modo, quindi non pretendo d'aver inventato nulla, ma spero comunque di esservi utile ^_^
MATERIALE OCCORRENTE
  • Fimo Classic, almeno due colori completamene differenti
  • Una formina per biscotti
  • Cutter di buona qualità
  • Le vostre manine pulite!!
CONSIGLI PRATICI
  1. Non usate il cernit, anche se io l'ho fatto! E' troppo morbido quindi si può deformare tutto durante la riduzione della murrina (come vedremo più avanti infatti....)
  2. Evitate colori troppo vicini come tonalità, come azzurro e turchese, o giallo e arancio, verde prato e verde speranza, perché la ridotta differenza cromatica farà sembrare il tutto quasi come una sfumatura realizzata con tecnica skinner!

Fate due tondini dei due colori che avete scelto, abbiate cura di dare uno spessore maggiore di un centimetro, e che la formina che avete scelto non sia più grande dei cilindretti in fimo che avete realizzato!


A questo punto imprimete la formina in entrambi i cilindri....


Molto semplicemente....invertite le forme....ed ecco che avete le due murrine pronte per essere ridotte ed affettate! Più facile di così davvero non si può!!!


Bene a questo punto vi mostro il risultato delle mie due murrine... come potete vedere la stellina verde è venuta abbastanza bene anche se è un pò cicciotta!!!!! Mentre quella rosa si è completamente deformata....mi serva da lezione! La prossima volta..FIMO CLASSIC a tutto spiano! Quindi mi raccomando, non ripetete il mio errore, nel mio caso la murrina "andata a male" è diventata un draghetto, ma non è sempre così semplice "riciclare gli scarti"!
Adesso vi lascio ai vostri commenti, o riflessioni, o...alla messa in pratica del tutorialino (fatemi sapere come va, mi raccomando!!) ed io vado a prepararmi per un pomeriggio fimoloso/cernittoso a pasticciare con la mia amica Leila ^_^ tranquilli, vi farò un bel resoconto prossimamente dei risultati dei nostri pasticciamenti!!!!! Buon finesettimana a tutti!!

6 commenti:

  1. Le mie amiche si dilettano e anche a me sta venendo voglia di provare!
    Percui molte grazie per i tuoi consigli:-)
    Baci

    RispondiElimina
  2. che carucce queste murrine, semplici semplici e carine, ti ringrazio me la terrò da parte questa spiegazione, sei molto brava.
    ps noncsapevo il cernit è più morbido del fimo?

    RispondiElimina
  3. Carine, bella idea! Ma prossima volta davvero, fimo classic passata in frigo qualche minuto!!! Un baciottolone e buon divertimento! Cathy

    RispondiElimina
  4. Ma pensa te... adesso mi rendo conto di essere proprio rinco XD
    Io ho fatto la stessa identica murrina, ma mi serviva PIIIIIIIICCOLA, tipo 2-3 mm di diametro, e... oltre al fatto di aver fatto la stella a mano -____- ho utilizzato fimo soft... alcune sono venute decisamente sbilenche...
    Io e le murrine non andiamo affatto d'accordo XD
    Grazie per le tips comunque! :*

    RispondiElimina
  5. Uh questo tutorila mi mancava davvero carino grazie!!!

    RispondiElimina
  6. Avevo già commentato ma deve essersi perso nell'etere!!!!
    Sono contenta che vi piaccia, giurin giurello la prossima volta uso il fimo!!!!!
    Spero davvero vi sia utile, bhé certo la Fata non se ne fa nulla di ste robette per principianti, però va bene per chi sta iniziando adesso e per chi come me non ha molta dimestichezza con le murrine!!!!

    RispondiElimina

Benvenuti nel mio mondo di sogni fluttuanti, lasciate un segno del vostro passaggio