lunedì 19 febbraio 2018

Dollmaker forever

Quando inizi creando doll, non smetti mai, non veramente...
Ti appassioni ad altre tecniche, ad altre forme, ma le doll (che siano realistiche o caricature) faranno sempre parte di te e del tuo lavoro. Nel mio caso sono passati due anni e mezzo senza creare una sola scultura, finché non sono arrivate due amiche di Roberta (la mia grafica!) a commissionarmi la caricatura di una loro amica, " la Geriiiiiiiiiiii" 😁


Quando devo creare un lavoro simile mi servono molte foto della persona che devo raffigurare, ma se è un regalo ho bisogno anche di capire la personalità di quella persona, così ho chiesto cosa la carattirezza e la risposta è stata "lei canta ed è una persona molto zen" e l'idea è venuta subito da se


Lei che canta su un giardino zen 😁 ovviamente tutto interamente modellato a mano ed infine dipinto.
Geri porta gli occhiali ma mi piaceva l'idea che si potessero togliere! La nuvoletta è stata un'dea delle ragazze e da un'aria molto fumettosa al lavoro finito.

Il visetto è un po' diverso da come lo realizzavo prima, ha il naso maggiormente dettagliato ed una boccuccia buffa che mi piace un sacco ^.^


Questi lavori però purtroppo a volte subiscono degli incidenti, lei all'ultima cottura si è staccata dalla base e dopo 10 minuti buoni di shock 😣 ho meditato sulla soluzione: tagliare le gambe e rifarle con una cavità rinforzata all'interno e mettere un perno in cui infilarla letteralmente a lavoro finito.

Questo trucchetto permette di toglierla e rimetterla e posizionarla come si preferisce, il che rende più sicura la spedizione ed ogni spostamento e pulizia della scultura, quindi ho deciso di adottare questa tecnica per i futuri lavori in modo tale da scongiurare problemi sin dal principio!


I dettagli non mancano di certo!
Se volete una scultura che vi rappresenti, in particolare un cake topper, scrivetemi una mail per un preventivo gratuito 💖 labohemien79@gmail.com


venerdì 16 febbraio 2018

Come si cambia!

 La mia avventura con la collezione "art-à-porter" è iniziata nel gennaio 2011. 
Due anni fa su facebook mi apparse il ricordo di quel primo esemplare ed ho voluto provare a rifarlo, e devo dire che ero davvero contenta del risultato!
Lo scorso 22 gennaio è successa la stessa cosa, e così ho rifatto lo stesso quadro per la terza volta, e vedere come sono cresciuta creativamente, anche nel mio modo di fare foto, è davvero bellissimo!
 

 Pensare che nel 2011 ero così felice di quel lavoro, lo vedevo così bello e speciale, oggi mi fa tenerezza pensare a quanto mi entusiasmassi facilmente, mentre adesso mi sfido continuamente, sempre di più, per superare ogni nuovo limite. E quella firma sulla foto? Ahahahahah ma chi me la doveva rubare? Non firmo più le foto da mesi...forse da anni. Raramente lo faccio ma non mi piace questa "esagerata visibilità" del marchio, del resto sono un'artigiana, non un'azienda!



Da questa foto si può percepire quanto siano piccine le foglie e le ninfee! Realizzarlo è stato davvero bellissimo anche se un lavoro molto lungo, perché ho creato più strati di resina, ognuno lavorato con colori minerali in polvere, per riprendere gli effetti d'acqua dell'opera originale e per dare un senso di profondità.


Da queste foto inclinate si può in parte notare la profondità che ho ricreato, ma solo dal vivo è evidente e regala mille sfumature differenti.
Il fiore all'occhiello è la mia monarca che sembra quasi una vera farfalla che si è poggiata un attimo su un laghetto 💖


Nonostante i molti strati di lavorazione, il laghetto ha conservato un po' di trasparenza particolarmente apprezzabile in controluce.
Se volete vedere altre foto e scoprire quanto costa, cliccate QUI per l'inserzione nel mio shop 😘

giovedì 15 febbraio 2018

Non chiamateli lavoretti!

 Una farfalla sembra un soggetto così semplice che quasi viene naturale, per qualcuno, banalizzare il lavoro che c'è dietro, del resto è solo una farfalla...o forse no?



Bello un pezzo (quasi) finito vero? Ma cosa c'è dietro?
Innanzi tutto ci sono ore al pc, non solo a cercare ispirazione tra gli esemplari realmente esistenti, ma soprattutto ore con programmi di grafica per creare la farfalla e poi per impostare i file da stampare.







Poi vanno ritagliate e per fortuna è una fase che mi piace molto e mi rilassa!
Parola d'ordine? Ottimizzare! Questa l'ho imparata al nord :D non si smette mai di essere produttivi, se non puoi fare puoi pensare, ma se devi aspettare ed hai già troppe idee in cantiere per pensare...che fai?






Questa sono io che in attesa in un ufficio per sbrigare delle cose (che sia alla posta, al comune, al catasto...dove vi pare, non importa) ritaglio le farfalle! Ne ho tagliate 24 sta mattina mentre aspettavo, se non lo avessi fatto sarebbe stato "tempo sprecato" e lo trovo terribile se si ha poco tempo a propria disposizione! Non avete nulla da ritagliare? Scrivete sul blog, curate i social, modificate le foto, ormai abbiamo cellulari con cui si può fare tutto, non sprecate il vostro tempo.
Non si stacca mai? No, un artigiano che vuole lavorare con la propria creatività, non stacca proprio mai! 





Dopo averle ritagliate devo fare i vari strati di resina e non scherzo affatto quando dico che per una farfallina completa e pronta per la vendita ci vogliono almeno 3 giorni!
Le farfalle terminate sono stupende, come quelle della prima foto, e trattandosi di miei disegni sono mie al 100% e non le troverete da nessun altro, ma quando finisco di farle non è certamente terminato il mio lavoro!
Devo fotografarle e ci vogliono delle belle foto soprattutto se si vuole tenere uno shop su etsy.
Per fare belle foto ci vuole la giusta ambientazione, ci vogliono molti scatti con la luce giusta, poi le foto vanno tutte visionate al pc per vedere se sono venute bene, vanno eventualmente modificate e tagliate e poi si passa alla creazione dell'inserzione. Tutto questo è tempo che nessuno mi paga, ma ci vuole un intero pomeriggio, se sono fortunata. Poi una volta terminato tutto questo (dalla creazione di un disegno alla creazione dell'inserzione passano 7/10 giorni, se il disegno esiste già ce ne vogliono circa 5) bisogna sperare che le farfalle si vendano, e non costano certamente 5/10 giorni di lavoro, ma a me piace crearle e lo faccio lo stesso.
Quindi, vi prego, non chiamateli lavoretti, perché ci metto il cuore e buona parte del mio tempo! 💖
Visitate il mio SHOP e se vi va aggiungetelo ai preferiti, domani si passa all'ultima fase, foto ed inserzioni delle farfalline, vi aspetto!