La leggenda del "Lupo di Giada" - seconda parte


La Strega preparò della pasta di muschio, erba magica che porta coraggio e vitalità...colore legato alle cose terrene, alla natura, alla speranza...

Poi impastò la crema di rose...fiori simboli di amore e amicizia, di un colore altrettanto legato ai sentimenti...

Infine aggiunse il succo di biancospino, creato con le bacche della pianta, bianche come la pace, frutti di un arbusto molto potente che stimola i sogni profetici...

Le bastò un tocco della sua bacchetta, e quegli intrugli si alzarono in aria uscendo da alambicchi e calderoni, e dopo aver creato un vortice si plasmarono per dare vita al Draghetto dei Sogni Felici.




Intanto quello spaventoso lupo di giada, continuava a vagare nelle Terre Incantate, divorando tutti i sogni lieti che incontrava nella sua folle corsa...ma di lì a poco tutto sarebbe cambiato grazie a quel dolce Draghetto nato dalla magia di una Strega buona e dotato di grandi poteri...



Senza esitazione il Draghetto si recò nelle Terre Incantate alla ricerca del lupo, quando lo trovò lo intrappolò in una nuvola di polveri magiche, il lupo si pietrificò ed il Draghetto lo portò così a colei che gli aveva dato la vita.

La Strega non se la sentì di distruggerlo, lo mise così su una "lastra" di legno, con il Draghetto accanto a fare da guardiano. Ad ogni Luna Nuova, per aiutare il Draghetto a non perdere le energie, la Strega brucia un bastoncino d'incenso su quella lastra di legno, così tutti i Draghi delle Terre Incantate possono continuare a sognare per i loro protetti, mentre il Draghetto dei Sogni Felici può con gioia portare avanti la missione per cui è stato creato stando vicino a colei che ormai....chiama "mamma"



Torniamo alla realtà.....

L'incensiere con il lupo ed il Draghetto, è stato realizzato con mie creazioni interamente handmade in cernit, posizionate su.....un portasapone dell'ikea ahahah! E...ci tengo a precisare che è mio :P e che ovviamente anche tutta la favola è stata inventata da me (a qualcuno sembrerà quantomeno ovvio...ma vi assicuro amiche mie che purtroppo non è proprio così.....e quindi specifico che non sono note leggende irlandesi)

Forse (ma forse.....) farò qualche altro lavoretto simile in futuro, legato a questa favola....come sempre per le creazioni complesse che ci tengo che restino uniche, vi chiedo solo di...non chiedermelo!!

Presto (spero) pubblicherò un mini mini tutorialino per fare la falsa giada ^_^

Per tutte le amiche che da mesi mi chiedono perché non scrivo un libro con delle favole, non è una bufala giuro che ci sto (in qualche modo....) lavorando!!!!! Ovviamente....tutto auto-prodotto con copertina handmade ^^

10 commenti:

  1. Oddio ma che carina che sei stata!!! Bellissima la storia e belli i draghi! Bravissima!!!
    (anche il lupo è bello, ma lui è il cattivo, quindi non si possono fare i complimenti... ;p)
    Baci

    RispondiElimina
  2. Bellissimissima questa storia!!!!!!E il draghetto idem!!!!Tutto bellissimo!!!!!^_^

    RispondiElimina
  3. Che bella storiella e che draghetto dolce!Lo sai che il lupo di giada mi fa pensare al lupo cattivo della storia infinita!Che paura!!

    RispondiElimina
  4. che bella... sono affascinata dalle tue storie, sei davvero brava!!!
    e quel draghetto.... che meraviglia!!!!!!!!!

    super baci eli

    RispondiElimina
  5. Sono di nuovo da teeeee, è una delizia leggere le tue favole e immaginare i tuoi prodi personaggi che si cimentano come validi e prodi eroi per far vincere la felicità e i sogni! Ma il sogno più dolce sei tu, sei una miniera di fantasia, peccato io ho perso tutti i miei documenti per colpa di virus odiosi!
    Ciao...

    RispondiElimina
  6. Ecco perché ho dormito così bene questa notte!!!! Grazie draghetto e grazie Silvia!!!

    RispondiElimina
  7. che bello sarebbe una raccolta delle tue favole delle tue crreazioni..wow....bellissimo tutto!!

    RispondiElimina
  8. ciao ti ho assegnato un premio passaa ritirarlose ti va...http://fantastichecreazioni.blogspot.com/

    RispondiElimina
  9. Huuuuuu!!!
    SIIIIII
    I libri fatti in casa abbinati alle tue creazioni!!
    Personalizzati con qualche tuo gaget sai come andrebbero a ruba!!!
    Pensaci per Natale del prossimo anno hai tutto il tempo di rifletterci bene e non deve essere per forza una collezione di favole ma anche una serie in modo che uno ne fa la collezzione,una tira l'altra.
    Ai mercatini poi.....andrebbero a ruba!!
    Bella idea,veamente bella.

    RispondiElimina
  10. ciao,volevo sapere se era andato tutto bene?? non ho saputo niente,delle spillette,se in caso mi scrivi ,ti lascio la mia nuova mail,quella di alice non mi arrivano,ok
    ti faccio i miei migliori auguri a te e alla tua famiglia.
    countrynisser@gmail.com

    RispondiElimina

Benvenuti nel mio mondo di sogni fluttuanti, lasciate un segno del vostro passaggio