Signor Fungo


Il Signor "Ganoderma" aspettava da due settimane, forse più, di essere pubblicato, oggi non ho resistito, anche perché ho moltissime cose da farvi vedere, e così gli ho fatto un bel servizio fotografico e ve lo presento!!


E' un saggio e vecchissimo folletto, non mi ha voluto svelare la sua veneranda età, ma dalle vicende che mi ha raccontato posso affermare con certezza che ha lavorato come giullare alla corte di Re Artù!!!


Mi sta raccontando molte storie di folletti ed altre creature più o meno mortali, che ancora non ho avuto il piacere (o il dispiacere...) di incontrare, e me li sta descrivendo così bene che qualcuno penso che lo realizzerò anche se non l'ho conosciuto personalmente!!!


Ed eccovi alcuni esemplari veri del fungo ganoderma, per farvi capire che il signor fungo non è una bufala...è proprio vero ^^

17 commenti:

  1. Ma è troooooppo figo...mi piace proprio tanto. Scusami ma sono nuovo, come li fai?

    RispondiElimina
  2. Il Signor Fungo ringrazia, sai alla sua età non si sente dire tutti i giorni che è "figo" ghghgh ^^
    Le mie creature sono tutte (o quasi, ma lo specifico in quei casi) in cernit, interamente modellate a mano, visto che si tratta quasi sempre di creature del piccolo popolo, quando è possibile uso anche materiali naturali, per esempio questo fungo è realizzato su un pezzo di corteccia....ovviamente non faccio "attacchi" alla natura, tempo fa trovai un povero albero che era stato semidistrutto da un fulmine, ma ancora vivo, e per terra tutto intorno c'erano tutti i rami e molti pezzi di corteccia....e di quel ritrovamento il pezzo che ho usato per lui era l'ultimo che mi era rimasto!!!

    RispondiElimina
  3. Ma è troooppooooo bellooooo!!!!! Mi dici come fai gli occhi???? Uff io sto provando a creare qualcosa con il cernit e il fimo, il viso è pronto...ma gli occhi? non ho idea ...Bravissimaaaaaaaaa!!!!

    RispondiElimina
  4. E' veramente bellissimo!! Hai le mani d'oro!!! Ciao!! Paola

    RispondiElimina
  5. Bacetto anche a te Fata, devo ancora risponderti alla mail che testa che ho >_< perdono!!!!!!!

    Daniela grazie ^^ allora non è tanto complicato....frose un pò da spiegare a parole...
    Con il bulino (o comunque con un attrezzo che ha una punta arrotondata) fai i solchi, poi metto dentro due palline di cernit bianco, facendo attenzione a non pressarle troppo (cuocile prima se può risultare più semplice, facendo attenzione di farle delle dimensioni appropriate in funzione dei solchi che hai fatto) e poi con il bulino, spingo sopra il cernit in modo da formare le palpebre che coprono un pò le pupille, e li dipingo a lavoro terminato! Poi dopo la pittura metto il lucido sulle pupille per rendere più naturale l'occhio!! Spero di essermi spiegata bene ^^

    Grazie mille Paola smuack!!!

    RispondiElimina
  6. simpatico il signor fungo.....sembra il personaggio di uno di quei film particolari che ora non mi viene in mente come si chiama...perchè è fatto alla perfezione ed simpaticissimo...dalle tue mani non poteva che nascere un'opera d'arte.notte notte

    RispondiElimina
  7. Aaaaaaaaaahhhhhhhh mi hai incuriositaaaa!!!! Chi è questo personaggio che gli somiglia?? Ti prego dimmelo >_< eheheh ^^

    RispondiElimina
  8. Oh ma questo signor funghetto è proprio divertente, buffissimo con quelle rughette e gli occhi vispi vispi che sembrano vivi!
    Sei proprio brava, ma questo già lo sai...
    Un bacione
    Miriam

    RispondiElimina
  9. che grazioso il signor fungo!!!! veramente bello!!!

    grazie di essere passata da me. lo so che capire il mio blog è complicato perché ogni giorno ci sono storie diverse ed a volte si intecciano. comnuque ad eccezione del martedì che è un racconto che non scrivo io ma penelope, le altre persone nominate sono tutte persone che conosco e non sanno del blog in cui parlo e spettegolo di loro, tutti ad eccezione di TDF che ne è felice.

    buon inizio settimana

    ^___________________^

    RispondiElimina
  10. Grazie cara sei gentile e disponibile come sempre!!! Spiegazione chiarissima!!! Ci proverò!! :**

    RispondiElimina
  11. Cavolo, che fungo interessante! Se è stato alla corte di re Artù, chissà che belle storie ha da raccontare... su Ginevra, Lancillotto, la Dama del Lago, Morgana, i cavalieri senza macchia e senza paura, il Graal... mi raccomando, se te le racconta non tenere tutte le storie per te! ;-P

    RispondiElimina
  12. noooo, ci scriviamo quando c'è tempo ed ispirazione... Nada stress che già ci pensa la vita, o no???? Divertiti S°*-°#tta!!!! Tua bedduzza Fatonzolozza Bisledduzza.... (devo tornare a prender lezioni di siculo stretto, hai ancora posti liberi per il corso???)

    RispondiElimina
  13. I tuoi funghi sono FENOMENALI! Troppo bello, troppo vero, troppo tuo!
    P.S. ma io ho sempre problemi ad entrare sul tuo blog...ecco, adesso, un miracolo :-(
    Mua!
    Sara.

    RispondiElimina
  14. Miriam è vero ha gli occhi vispissimi, e sai che un piccolissimo dettaglio può cambiare una creazione totalmente?? Senza i "luccichini" bianchi nelle pupille sembrava un fantasma >_<

    Daniela meno male!!! Pensavo di essermi spiegata come un libro chiuso >_< in funzione dell'osservazione che ho appena fatto nella risposta a Miriam, anche se per certi aspetti potrebbe tornarti comodo fare gli occhi completamente in cernit, ti consiglio vivamente di dipingerli alla fine così potrai veramente dare lo sguardo più giusto al tuo personaggio!!! (Non mi arrivano i tuoi aggiornamenti, uff...ho aperto adesso il tuo blog e vedo che sei proprio in questi giorni alle prese con una creaturina!!)

    Ben detto Ivy, però si sa, le mie creaturine sono un pò strambe e folli...da altre cose che mi ha detto mi sembra che si contraddica forse è vuol fare lo spaccone per conquistare me e voi?!Magari ha 60 anni portati male porello...e inizio seriamente a pensare che gli servano gli occhiali!!! Mi sa che gliele costruirò un paio!!! Però mi ha svelato tante chicche su Oberon e Titania, e loro li conosce senza alcun dubbio ^^

    Fata il "Silvietta" censurato è fenomenale ahahahah, tranquilla TU PUOI lo sai ^^ Mia bedda bisluzzé te lo farei volentieri un corso se fossi in grado, non sai quante volte ho fatto scena muta di fronte a domande in siciliano perché non sapevo che rispondere....ed eccola....la sento....si, si, questa è proprio l'ispirazione per una mail che ti farà sbellicare dalle risate >_< a tra pocooooo!!!

    Sara grazie millemila da parte mia e dei due signori funghi che gongolano, uuuuuhhh come gongolano!!!! Mi spiace un sacco che tu, proprio tu, abbia problemi, mi dispiace anche per tutti gli altri, ma diciamo che tu sei la magica gocciolina che fa traboccare il vaso, adesso tolgo il gadget "segui il coniglio bianco" e vediamo se così si risolve il problema!!!!!!

    RispondiElimina
  15. Aò il problema mesà che s'è risolto! Sono entrata senza problemi e ho lasciato il commento all'altro post in tutta normalità! Che bello! Evvai! Per un'impaziente come me, capisci bene, era non poco amaro constatare ogni volta l'inaccessibilità del blog. He He Uh Hi!
    :-)

    RispondiElimina
  16. Sono contenta Sara, non mi va che abbiate problemi per entrare, visto che venite con così tanto piacere, e quindi nel mio piccolo ho fatto tutto quello che potevo! Adesso probabilmente anche molte altre persone come te riusciranno ad entrare senza problemi, poco importa se non c'è il gadget, chi vuol seguirmi riuscirà a farlo ugualmente ^^
    SMUACKETE!!!

    RispondiElimina

Benvenuti nel mio mondo di sogni fluttuanti, lasciate un segno del vostro passaggio