Welcome Home


Quando si ha una casa particolare come la nostra, arredata in modo funky e vacanziero ma anche in modo romantico e delicato laddove è necessario, e che ci offre tali paesaggi meravigliosi, la targa di benvenuto deve essere al 100% all'altezza della situazione....


...l'ideale è partire da una base che riproduce dei mattoncini rossi, estremamente presenti in moltissimi punti del nostro bel condominio, e la scritta "Welcome" per riprendere lo street style molto presente nel nostro arredamento l'ho dipinta come un graffito!


Poi, volendo comunque trasmettere quello che mi viene in mente pensando a casa mia, non poteva mancare un bel cielo azzurro, un prato verdissimo, un sole luminoso e (perché no?!) una casetta stile "Mulino Bianco"...


...il tutto rigorosamente dipinto sulla scritta HOME in legno...
E poi? Rimaneva un vuoto in mezzo tra le due scritte, come colmarlo trasmettendo un'idea di amore e di famiglia? L'idea arriva da chi sta diventando creativo a sua volta per osmosi! E cioé mio marito, che mi ha suggerito di....vabbé ve lo mostro che faccio prima!!!!


Eccoci qui! Noi due, con Mya e l'immancabile Puppy (qualcuno potrebbe negare che lui sia parte integrante della famiglia?!?!) e qualche cuoricino per rendere meglio l'idea!
Il risultato finale dunque è.....


Non so a voi, ma a me stra-piace!!!!
Per chiunque volesse informazioni per un lavoro simile potete mandarmi una mail: la_bohemien@hotmail.it

BUONISSIMA SETTIMANA A TUTTI!!!!

4 commenti:

  1. E' bellissima!! Tutti questi colori mi scaldano il cuore *___*

    RispondiElimina
  2. Bellissimi i colori della tua home, da copiare!!!!E' sempre molto rilassante passare nel tuo blog!!!

    RispondiElimina

Benvenuti nel mio mondo di sogni fluttuanti, lasciate un segno del vostro passaggio