Per l'uomo che deve chiedere sempre...


(...perché sennò si perde)
Bel titolo vero? L'ispirazione deriva dai bellissimi gioielli "Per la donna che vorrei....e posso!" della mia carissima amica Silvia!!


Non è facile creare per un uomo, le creazioni in fimo o cernit sono sempre un pò frivole, e del resto anche queste piastrine realizzate con la tecnica Mokume Gane sono piuttosto freack!! Ma del resto un uomo....che deve chiedere sempre non è mica un uomo comune no? Un uomo che se si perde e chiede informazioni invece che continuare a girare intorno allo stesso isolato, un uomo che non da le cose per scontate solo perché la sua testolina gli ha detto che "così è!", un uomo che ti apre la portiera dell'auto, che se si sveglia prima di te ti prepara la colazione...
Io vi garantisco che esiste ^__^ e spero che il mio non sia l'unico perché sennò praticamente ste collane rimangono tutte a noi O_o ahahahah!!!
Non è facile creare per un uomo....se si pensa agli uomini come delle creature prive di fantasia e di sensibilità. Quindi diamo fuoco a libri che ci raccontano come due mondi separati, completamente diversi, che amano cose agli antipodi. Siamo tanto simili, è la forma che cambia, ma i contenuti sono gli stessi...
Quindi questa è praticamente una mini collezione di collane da uomo estive, ma ovviamente qualsiasi donna può adottarne una e mettersela a dicembre :P
Vabbé bando alle ciance, ho parlato troppo per oggi....
Ecco le collane una per una e i link in cui potete trovarle per acquistarle :)




Queste prime tre le trovate QUI





Queste invece le trovate QUI
Non ci sono differenze nella descrizione o nel prezzo, le ho separate in due gruppi di tre perché negli annunci su Artesanum si possono caricare fino a 4 immagini, ho preferito dividerle in due gruppi da 3 ^^

Vi chiedo scusa se passo poco dai vostri blog, ma ho mille cose da fare e la connessione "a tempo", ho un numero limitato di ore al mese, che si possono riassumere in una media di tre ore al giorno, e in tre ore è difficile star dietro a tutto!!!!

Dimenticavo...per chi fosse interessato ai pendenti del post precedente, "I piccoli pazzi mondi", li trovate QUI, se non siete iscritti su Artesanum...potete mandarmi una mail ^^

11 commenti:

  1. Un uomo che se si perde e chiede informazioni invece che continuare a girare intorno allo stesso isolato = Luco. Un uomo che non da le cose per scontate solo perché la sua testolina gli ha detto che "così è!" = Luco.
    Un uomo che ti apre la portiera dell'auto = no Luco (ma me la so aprire da sola :-p. Che se si sveglia prima di te ti prepara la colazione = Luco in vacanza, a casa non lo so ancora :-p

    Ciaooooooooooo patatocchia!
    Bellissima idea, peccato che Luco non indossi una ceppa di niente.

    Buuuuuuuuuuuuu

    Sbaciucchioli.
    Muak!

    RispondiElimina
  2. Ho sbagliato, volevo dire Un uomo che se si perde = Luco.

    XD

    RispondiElimina
  3. sono tutti originali e bellissimi, è vero, non è facile creare per un'uomo, per fortuna non mi capita di avere ordinazioni...........tutt'al più creo braccialetti per i compagni di mio figlio

    RispondiElimina
  4. T.E.L.E.P.A.T.I.A... per me la spiegazione è questao, comunque.
    Le collane sono stupende e, soprattutto, adatte all'uomo che si perde e deve chiedere sempre :D.
    Mi piace tantissimo come hai realizzato il mokume ed i colori e la mia piastrina preferita è la prima della seconda serie.
    Un bacione one one one!.

    RispondiElimina
  5. Anche per un uomo che non si perde, per un uomo che dopo 30 anni ti fa sentire ancora donna,per un uomo che la mattina a colazione non vuol sentire parlare, ma che poi ti ascolta sempre, per un tizio che è sempre presente....ma che non porta neppure la fede nuziale.
    Sei stata bravissima,la tecnica ti riesce alla grande.
    Un baciotto.
    Ciao Cinzia.

    RispondiElimina
  6. Bravissima Silvietta!!! Mi piace la tua visione dell' uomo uomo e tranquilla: siamo almeno in due ad essere fortunate!!!

    Bacini e bacetti!

    RispondiElimina
  7. Bellissime queste collane e perfette sia per uomini che per donne :-)
    E mi piace l'allegria con cui posti i tuoi articoli ^^

    RispondiElimina
  8. Decisamente complicato creare per un'uomo.........non dirlo a me!!!Se ti può consolare esistono uomini come descrivi tu...saanno pochi o ce li siamo già pigliati tutti noi!!
    :-D
    Elena65

    RispondiElimina
  9. miiiiiiiiiiii me gustano un sacco!
    allora, andiamo in ordine che sono una precisa :P
    1. idea fantastique!
    2. bellissimi colori: c'è brio in queste collane uè uè! ideali per l'uomo Brioso oltre che per tutto il resto :D
    3. in ultimo, bellissimo post! adoro quando parli troppo... ;)))) buahahah

    baci bedda! :*

    RispondiElimina
  10. Saruzza pur'io me la so aprire da sola che te credi? :P
    Perdono Luco che non mette niente XD eheheheh e poi magari con uno di questi addosso sarebbe riconoscibile e te lo rapirebbero XD ahahahhahah

    Etoile se non altro abbiamo verificato che la mokume gane è un bell'effetto con la quale si può creare qualcosa di maschile :P

    Grazie mille Rory ^____^ evviva le creazioni maschili per maschietti speciali :D eheheheh

    Cinzietta....per tutti gli uomini che sanno amare e rispettare la propria donna ^^

    Ilaria lo soooooo che pure tu con il tuo Vito sei tanto tanto felice ^^ siete una famiglia splendida!!!!!!!!

    Uapa grazieeeeee ^^ ci vuole un pò di brio e di autocritica, così tutto si prende un pò più alla leggera, non ci si può prendere troppo sul serio, soprattutto con queste collane un pò matte :P eheheh

    Liriuzza mia bella, grazie tesora, sono contenta che ti sia piaciuto tutto!!!! Smuack biddazza!

    RispondiElimina
  11. Ahhhhhahahahahah, Silvia sei un mito: sono piegata in due dalle risate con la descrizione del maschietto medio italiano!!!
    E speriamo che il maschietto medio italiano cacci i denari per queste piastrine così originali.
    Bello anche il blog, brava: mi sei molto attiva, cara merdendaccia mia.
    E grazie per la citazione: gongolo.
    Eolo.
    Pisolo.
    Mammolo.
    Dotto.
    Mi son persa due nani :(

    RispondiElimina

Benvenuti nel mio mondo di sogni fluttuanti, lasciate un segno del vostro passaggio