Orecchini con Falso Turchese



Falso turchese e vero corallo...lo specifico perché un paio di amiche che li hanno già visti mi hanno detto che "il corallo è venuto molto realistico" ghghgh un paradosso che mi ha molto lusingata, quel che è finto sembra vero e quel che è vero sembra finto...la prossima volta farò anche il corallo così almeno sembrerà più naturale ^^ ihihih
Vi avevo promesso questa pubblicazione accompagnata dal link al mio TUTORIAL FALSO TURCHESE, vi specifico che ho utilizzato colore acrilico e acetone per toglierne gli eccessi, ma se non siete pasticcione potete usare il nero ad acquerello e togliere gli eccessi con un batuffolo imbevuto d'acqua!!! Poi però occorre fare attenzione con la vernice, che potrebbe sciogliere l'acquerello sporcando tutta la perlina!!!
Cliccando sul link entrerete direttamente nel mio tutorial che si trova all'interno di un nuovissimo forum sull'handmade, in cui si parla di cernit, pannolenci, grafica, pietre dure, wire wrapped e chi più ne ha più ne metta....sono moderatrice li quindi non posso che dire che è il forum più bello del mondo sull'handmade ^^
E' ancora giovane, ma siamo tutte ben organizzate e ci sono già moltissimi tutorial, anche se alcune cose sono ancora in fase di allestimento, vi suggerisco proprio di farci un salto a prescindere dal mio tutorial del falso turchese ^^

La dolcissima Froda, che mi lascia sempre commentini deliziosi, mi ha scelta per un giochino, che non rigiro sempre per questioni di tempo, però al quale voglio partecipare......
Il gioco consiste nel riportare cosa c'è scritto nella quinta riga della pagina 161 del libro che si sta leggendo...
Devo fare una piccola premessa, questo libro finisce con la pagina 152, è il secondo volume di una trilogia, quindi scriverò il quinto rigo della pagina 151! Però siccome non voglio che la frase risulti sensa senso, ve la scrivo tutta, del resto comincia nel rigo 4 e finisce nel 6....rompiamo le regole ^^

"Ricordò improvvisamente i piedi ciondolanti di Jeffrey e venne sopraffatta da un conato di nausea."

Non sembra molto allettante vero?
Bhé parla di una congrega di streghe, il titolo è "I Diari delle Streghe", la lettura è molto leggera, non volevo mattoni per questa estate, in cui ho comprato e letto il primo ed il secondo volume della trilogia. A me sono piaciuti ed aspetto il terzo per scoprire come va a finire!!!

A prestissimo, spero, con nuove creazioni!!!!

6 commenti:

  1. Ciao! Sono appena tornata dalle vacanze ed eccomi qui... nel tuo blog sempre tenero e fatato! Un bel posto in cui fare ritorno!! baci :)

    RispondiElimina
  2. Ivy bentornata mia cara! Immagino che a breve anche tu ci regalerai un post sulle tue vacanze e sulle tue letture estive!!! Non vedo l'ora di venire a scoprirlo ^^
    Grazie mille, sei sempre un tesoro *__*

    RispondiElimina
  3. Brava Silvia ! molto carini e turchese assolutamente credibile come vero!

    RispondiElimina
  4. Grazie mille Ile ^^ semmai ti servisse sai dove trovarlo, ma che te lo dico a fare? Tu sei così brava a far gioielli, figuriamoci se ti serve il tuto del falso turchese, puoi insegnarlo tu a me ghghgh

    RispondiElimina
  5. Dai vengo ad alimentare questo post tristino ed abbandonato! Io il tuo tutorial l'ho guardato e studiato non credere! Deve essere per quello che in poche abbiamo commentato!
    Di partiva diritti al link e si studiava la cosa e poi con la testa piena di informazioni, opsss, si chiudeva il tutto già pensando al momento che si sarebbe riusciti a provare la tecnica. Mi piace molto e sembra anche piuttosto semplice (seeee!). Di sicuro prima o poi ci proverò! Un grandissimo abbraccio, passa una bella domenica, Cathy

    RispondiElimina
  6. Ora si che va meglio....con il tuo commentino Bisluzzé, non è più triste questo post!
    Ma te che ci fai quì di domenica???
    Comunque è semplicissima la tecnica, poi per te che in queste cose sei una maga, fai murrine straordinarie, vuoi che non ti viene un bel sassolino? Potresti fare pure la murrina del turchese LOL
    Passa una bella domenica anche tu mia cara ^^

    RispondiElimina

Benvenuti nel mio mondo di sogni fluttuanti, lasciate un segno del vostro passaggio