La casetta di un'Ondina


Questa mattina ha piovuto parecchio nel Piccolo Mondo Incantato, e anche se le Ondine sono per condizione creature dell'acqua, non amano molto la pioggia: disturba i loro giochi nel Lago!
Come tutte le Fate e le creature del Piccolo Popolo, anche le Ondine hanno le loro case, solitamente fatte di conchiglie, si possono trovare appese a qualche arbusto nei pressi di Laghi Incantati, i quali di norma sono invisibili ai comuni mortali!! Così la proprietaria di questa casa-conchiglia, sta mattina si è tappata dentro...impossibile stabilire quando uscirà! Quelli che per noi sono mesi o anni per le Creature Magiche talvolta sono solo attimi!!!



Quel che è certo è che li dentro non manca loro assolutamente nulla...non si conoscono molti dettagli su cosa vi sia all'interno di una casa fatata, pochissimi umani sono riusciti ad entrarvi, quasi nessuno è mai più ritornato! Solo coloro che si sono comportati male con la padrona di casa sono stati poi rimandati indietro malamente, troppo vecchi e scossi per riuscire a fare descrizioni sensate... Pare che dentro vi possano essere prati sterminati, laghi, fiumi e cascate, ma difficile dire se sia vero o se siano solo le farneticazioni di qualche vecchio pazzo! Tutto è possibile quando si tratta del Piccolo Popolo....
Probabilmente non vedremo mai l'Ondina che abita questa casetta, ma se si bussa per tre volte alla sua porticina e le si sussura un desiderio, se vi ha a cuore potrebbe fare di tutto per realizzarlo ^___^

8 commenti:

  1. Deliziosa la storiella e bellissima la creazione: adoro quella porticina con finestrella e sono rimasta estremamente colpita dalle gocce!!.
    Davvero bellissima *_*.
    Buona giornata :*.

    RispondiElimina
  2. Anche io ammiro e rimiro le gocce!
    Che casina bellina quella dell'ondina.
    Mi ci vorrebbe anche a me una casina incantata così piccina. Niente sbattimenti per sistemare e pulire!
    Tutto lindo e pinto con un solo tocco di bacchetta magica...no?

    Smuacchete mua.
    Sara.

    RispondiElimina
  3. Silvia che poesia... e che bella...

    RispondiElimina
  4. che bella storia.........mi ha piaciuto moltissimo!!! anche la casetta con la finestra e la sua porticina, mi vien voglia di guardare attraverso la serratura per vedere si vedo l'Ondina.

    Tanti baci bella!!

    RispondiElimina
  5. Che tenera che sei!!!!!!
    Magari si potesse vivere in certi posti......
    sei sempre tenera e dolce....come le tue creaturine.
    Ciao buona giornata
    Cinzia.

    RispondiElimina
  6. Ermeticamente chiuse!!!
    heheheeeheh
    In effetti con la pioggia si stà così bene tra le lenzuola e al chiuso.....
    :-)
    Come le capisco

    RispondiElimina
  7. Che bella favola!
    Domani sera la racconto al mio bimbo...che dici, posso???
    Brava!!!!

    RispondiElimina
  8. Graze grazie a tutte ^___^
    Mi sono mancate un pò le mie storielle, pure a voi, vero? :D
    Presto nuovi post con altre casette ed altre storie, il prossimo lo sto preparando proprio adesso per lunedì!!!!

    RispondiElimina

Benvenuti nel mio mondo di sogni fluttuanti, lasciate un segno del vostro passaggio