Welcome Home


Quando si ha una casa particolare come la nostra, arredata in modo funky e vacanziero ma anche in modo romantico e delicato laddove è necessario, e che ci offre tali paesaggi meravigliosi, la targa di benvenuto deve essere al 100% all'altezza della situazione....


...l'ideale è partire da una base che riproduce dei mattoncini rossi, estremamente presenti in moltissimi punti del nostro bel condominio, e la scritta "Welcome" per riprendere lo street style molto presente nel nostro arredamento l'ho dipinta come un graffito!


Poi, volendo comunque trasmettere quello che mi viene in mente pensando a casa mia, non poteva mancare un bel cielo azzurro, un prato verdissimo, un sole luminoso e (perché no?!) una casetta stile "Mulino Bianco"...


...il tutto rigorosamente dipinto sulla scritta HOME in legno...
E poi? Rimaneva un vuoto in mezzo tra le due scritte, come colmarlo trasmettendo un'idea di amore e di famiglia? L'idea arriva da chi sta diventando creativo a sua volta per osmosi! E cioé mio marito, che mi ha suggerito di....vabbé ve lo mostro che faccio prima!!!!


Eccoci qui! Noi due, con Mya e l'immancabile Puppy (qualcuno potrebbe negare che lui sia parte integrante della famiglia?!?!) e qualche cuoricino per rendere meglio l'idea!
Il risultato finale dunque è.....


Non so a voi, ma a me stra-piace!!!!
Per chiunque volesse informazioni per un lavoro simile potete mandarmi una mail: la_bohemien@hotmail.it

BUONISSIMA SETTIMANA A TUTTI!!!!

Taccuino a strisce


Iniziare a lavorare le stoffe mi ha davvero messa a dura prova e questo taccuino in particolare mi ha fatto capire che è più difficile lavorare ad arte, rispetto alla lavorazione con metodo e tecnica in cui si ha ben chiaro in mente l'oggetto finito!


Mi sono resa conto che non basta lavorare su alcuni dettagli per oltre un'ora...


...che avere tanto tanto colore a volte può non essere "abbastanza"!


Ho capito che non si può finire un lavoro in un giorno...


...ma che anzi possono servire settimane prima di trovare l'oggetto che manca...


...o prima di capire cosa serve per completare una creazione, ed a volte quel "qualcosa" è così semplice, eppure paradossalmente così difficile da trovare, che quando alla fine si "trova" non si può fare a meno di pensare "Tutto qui?"


Si...tutto qui :)